La Campania Trema al passaggio di Goletta Verde ?

Il tour del veliero di Legambiente arriva in Campania.

Come sai la squadra di tecnici si occupa di rilevare e misurare il tasso di inquinamento del mare di una ventina di spiagge italiane.

Son partiti dalla Liguria in cui hanno riscontrato una situazione Disastrosa, poi per la Sardegna che si è distinta positivamente, ed ora tocca alla Campania.

Nei prossimi giorni il verdetto, ma temiamo davvero sarà un’Ecatombe. Vi prego smentiteci.

Dal 1979 lottiamo per la corretta depurazione e trattamento delle acque. Lo facciamo a modo nostro, vendendo le migliori soluzioni disponibili nel mercato.

Costruiamo impianti monoblocco in full inox, indistruttibili e ad alta efficienza, ma non basta.

 

Serve sensibilizzare l’opinione pubblica, le aziende e i privati, quindi lode a questa iniziativa promossa da Legambiente, viaggio nell’ecologia che ormai è al suo 30tesimo compleanno.

Ti ricordo anche la parte brutta della storia.

Stiamo Pagando 10 Milioni di euro di Multa ogni mese

Ancora oggi, infatti, in Italia il 25% delle acque di fognatura viene scaricato in mare, nei laghi e nei fiumi senza essere opportunamente depurato.

Legambiente ricorda poi che la Penisola è soggetta a tre procedure di infrazione emanate dalla Commissione Europea nel 2004, nel 2009 e nel 2014; le prime due delle quali sono già sfociate in condanna.

Per la procedura di infrazione 2004/2034 la sanzione prevista è di 62,7 milioni di euro una tantum a cui si aggiungono 347 mila euro per ogni giorno (61 milioni di euro a semestre) sino a che non saranno sanate le irregolarità.

 

La parte buona della storia è invece questa

Legambiente con il servizio Sos Goletta assegna un compito importante a cittadini e turisti, a cui chiede di segnalare situazioni anomale foriere di inquinamento delle acque: tubi che scaricano direttamente in mare ma anche chiazze sospette.

Il team di tecnici che accompagna la Goletta approfondirà le denunce e le segnalazioni arrivate, per poi farle arrivare alle autorità competenti.

Per segnalare il “mare sporco” ci si può collegare a www.legambiente.it/golettaverde o scrivere a sosgoletta@legambiente.it inviando una breve descrizione della situazione, l’indirizzo e le indicazioni utili per identificare il punto, le foto dello scarico o dell’area inquinata e un recapito telefonico.

Link all’articolo originale

Commenta usando il tuo account Facebook