Depurare Italia è oggi un Magazine online che parla di depurazione e trattamento delle acque.

Depurare Italia, o depurare.it, è uno strumento di formazione e informazione.

Nell’orologio biologico della terra si fa sempre più pressante la necessità di risolvere tutti quei problemi legati all’inquinamento.

E quello dell’acqua è forse il più grave.

 

Possiamo noi risolverlo da soli ?

NO, non abbiamo la bacchetta magica, ma possiamo fare tutto ciò che è in nostro potere per dare il nostro contributo.

 

Vogliamo salvare le sempre più esigue riserve di acqua potabile, perchè sono sempre più contaminate e preziose.

 

Vogliamo tutelare la salute dei nostri mari, dei nostri fiumi, maltrattati e distrutti da comportamenti irragionevoli e criminali.

 

Sappiamo che ogni giorno muoiono 4500 bambini per sete o malattie legate all'acqua, che il 40% della popolazione mondiale vive in situazioni di scarso approvvigionamento, e che è proprio l’oro blu la causa di 50 guerre nel mondo oggi.

 

Un miliardo di persone non ha accesso all'acqua potabile, e peggio, secondo l'Ocse, nei prossimi 30 anni la domanda mondiale di acqua crescerà del 55%.

 

Dobbiamo contribuire nel nostro piccolo a cambiare le sorti del mondo.

Ciascuno secondo le proprie possibilità, e prima che sia troppo tardi.

 

Siamo purtroppo il fanalino di coda in Europa per la gestione delle acque reflue e l'inquinamento dei corsi d'acqua.

 

In questo momento l'Italia 931 agglomerati urbani in infrazione come non conformi alle normative europee.

La mancata depurazione produce degrado della risorsa idrica con inquinamenti da record e disservizi vergognosi.

 

Potrei continuare, ma mi fermo, è abbastanza.

 

Non abbiamo la soluzione a tutti i problemi, ma ci impegniamo a trovarla, o a inventarla.

 

Ecco perché parliamo di depurazione, di trattamento, di smaltimento, di riutilizzo.

Ecco perché puntare sul trattamento dei reflui civili e industriali secondo le ultime tecnologie.

Ecco perché noi ogni giorno lottiamo per il riutilizzo dell'acqua come risorsa, perché le lancette ticchettano veloci e le riserve si assottigliano.

Ecco perché scriviamo ciò che scriviamo, pubblichiamo, intervistiamo, diffondiamo.

 

Più gente viene sensibilizzata all’ argomento, più aumenta la probabilità che ciascuno contribuisca alla salvezza delle persone che amiamo e dell’ambiente che ci circonda.

 

Buona lettura e diffusione.

 

 

La direzione editoriale di questo sito è affidata al Dr. Mattia Pastrello, mentre la direzione Tecnica al Dott. Paolo Massimino.

arrow

Da dove arriva Depurare.it ?

Nasce nel 1979 come sito di Azienda Italiana Depuratori Srl, capitanata dal Dott. Paolo Massimino e dalla Dott.ssa Maria Grazia Angioni (Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana), pionieri della depurazione delle più grandi realtà industriali della Sardegna, con oltre 1400 progetti realizzati e costruiti.

Oggi Depurare.it è un marchio di Ecotrade SRL e vuole essere il nodo di collegamento fra un bagaglio di competenze accumulato negli anni e le ultime tecnologie disponibili.

Vuole svelare tutti i passaggi segreti che semplificano il viaggio nella Normativa Vigente, avvertire dei pericoli e fornire delle soluzioni pratiche, semplici e utili sia agli specialisti, sia a chi l'acqua la beve soltanto.

Qui sotto due immagini del vecchio sito storico

La depurazione oggi ?

Essendo la materia molto complessa, sia a livello tecnico, sia a livello normativo ti suggeriamo di leggere gli articoli del Blog. Lo stile lo definirei "potabile", per soddisfare la curiosità di tutti coloro che hanno il bisogno di sapere quali sono i pericoli, le cose da evitare, le trappole burocratiche, ma soprattutto i modi semplici e veloci per realizzare tutto e in meno tempo.

www.depurare.it è un marchio di Ecotrade Srl - P.iva 03633340926 - via Sidney Sonnino 28 09125 Cagliari CA